Menu Giapponese
Dessert
Dango
palline di riso al vapore
€ 6.00
Dorayaki
pan di spagna con marmellata di fagioli rossi
€ 6.00
Gelato al the verde
 
€ 4.00
Bevande
Acqua
piccola
€ 1.00
Acqua
grande
€ 3.00
Bibite in lattina
coca cola, coca cola 0, Sprite, fanta
€ 3.00
The Verde € 3.00
Birra Asahi 500 ml € 6.00
Birra Sapporo 650 ml € 8.00
Sake caldo € 9.00
Caffè € 1.00
Vini e Spumanti
Prosecco di Valdobbiadene Millesimato extra Dry € 16.00
Bianco - Muller Thurgau - La Vis - 375ml
€ 8.00
Bianco - Muller Thurgau - La Vis - 750ml
€ 16.00
Bianco - Gewurztraminer - La Vis € 18.00
Bianco - Grillo - Ottoventi
€ 18.00
Bianco - Ciprea - Simone Capeci
€ 23.00
Rosso - Merlot DOC - Terre di Rai
€ 16.00
Coperto € 2.00

La cucina giapponese

Le tre caratteristiche principali della cucina giapponese sono: bellezza, freschezza e salute.
La grande raffinatezza e l’eleganza dei piatti giapponesi non sono semplici “complementi di arredo” ma parte integrante della preparazione.
I giapponesi sostengono che “si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca”.
Gli ingredienti sono sempre ricercati e freschissimi. Il pesce di primaria importanza, a volte, è addirittura vivo appena prima di essere cucinato. La cucina giapponese, per questo risulta essere molto sana e povera di grassi.

Sushi e Sashimi

Nella cucina giapponese il sushi è un cibo a base di riso insieme ad altri ingredienti come il pesce freschissimo, alghe vegetali o uova. Il ripieno può essere crudo, cotto o marinato e spesso é servito appoggiato o disposto sul riso, arrotolato in una striscia di alga.
Il sahimi, come il sushi è una portata del pranzo giapponese. Il pesce, ricercato e freschissimo é tagliato a fette sottili, è solitamente adagiato su una guarnizione.